Corso di Volley Under 14 F/M

Abbiamo chiesto all’istruttore di Volley Under 14 di raccontarci brevemente di sé e di questo sport…

Ciao a tutti,

sono Gianni, ho 33 anni e vivo qui, a Pleiadi. Sono nato ad Isernia e sono rimasto la’ fino alla fine delle scuole superiori. Oggi faccio l’ingegnere, ma quella e’ la parte grigia della mia giornata…

Isernia ha una certa tradizione nel volley e un po’ per la città, un po’ per la mia famiglia, già da quando avevo 10 anni frequento palestre e palazzetti. Sono stato giocatore (10 anni sui campi con esperienze dall’amatoriale alla serie C), arbitro (3 anni) ed ora allenatore (Allievo primo livello, FIPAV, CP Roma).

Adoro la pallavolo. E’ uno sport che sviluppa la coordinazione, la capacità di adattamento e sopratutto l’attitudine alla socializzazione.
In palestra si diventa amici e si impara a superare contrasti e diversità.

Come allenatore ritengo che il gioco deve essere sempre al centro del processo di apprendimento. Naturalmente, lo sviluppo della tecnica individuale e’ fondamentale nei giovani perciò oltre a stare in campo, i miei ragazzi dedicano parte dell’allenamento ad esercizi specifici per ogni singolo fondamentale.
Forse a causa (o per merito) dei miei trascorsi in atletica leggera, do sempre molta importanza alla preparazione fisica che deve prevenire traumi e favorire una maturazione piena degli atleti.

La pallavolo e’ un gioco, perciò bisogna divertirsi. Tutti. Dal miglior schiacciatore della squadra a tutti i genitori, tifosi educati, tra il pubblico.
Per riuscire in questo difficile obiettivo, ritengo che gli ingredienti siano: impegno, rispetto reciproco e voglia di migliorare.

Share Button